L’UEFA sospende City-Madrid e Juventus-Lyon per coronavirus

Come previsto, l’UEFA ha scelto di posticipare due partite dei quarti di finale della UEFA Champions League. Manchester City FC – Real Madrid CF e Juventus – Olympique Lyonnais “non si terrà come previsto”. Lo ha annunciato l’organo direttivo del calcio europeo, ritardando una decisione irrecuperabile. Dove comprare maglie calcio a poco prezzo? Siamo un negozio online specializzato nella vendita di nuovo maglie calcio thailandia poco prezzo.

L’UEFA intraprende questa azione “dopo la quarantena imposta ai giocatori della Juventus e del Real Madrid CF”. Vecchia signora era stato il primo club che ha partecipato alla Champions League ad annunciare un positivo per il COVID-19, quello di Rugani, quindi tutta la squadra è in quarantena. E poco dopo, la notizia di un caso di coronavirus nella squadra bianca, in particolare nello staff di basket, ma condividendo spazi con la squadra di calcio, entrambi hanno seguito lo stesso destino: sono confinati alle loro case.

Queste sono le parti interessate dalla misura:

Manchester City FC – Real Madrid CF, 17 marzo, 21:00 HEC
Juventus – Olympique Lyonnais, 17 marzo, ore 21:00 HEC

“Le future decisioni su queste due partite saranno comunicate a tempo debito”, annuncia l’UEFA. Senza rivelare ciò che possono essere o quando si verificheranno.

D’altra parte, non si parla del FC Barcelona – Napoli, dal 18 marzo, né bayern – Chelsea, che deve essere giocato anche quel giorno.

Incontro martedì
La decisione è avvenuta poche ore dopo che l’UEFA ha annunciato la convocazione di un incontro con i principali giocatori del calcio europeo. Un incontro che avrà luogo martedì 17. E dove saranno prese decisioni sulle competizioni nazionali e internazionali. La Champions League e l’Europa League dovrebbero essere sospese. E che gli euro siano rinviati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *